Ad hominem

il

Definizione

La fallacia logica dell’attacco ad hominem consiste nell’attaccare l’indole, il carattere od altri tratti personali dell’avversario al fine di minare la sua tesi.

Spiegazione

Questo tipo di fallacia, che attacca apertamente l’avversario, ha la funzione di insinuare il dubbio, nemmeno troppo sottilmente, nella validità della tesi avversaria, in modo da screditarla agli occhi di coloro che presenziano al dibattito. L’attacco ad hominem presenta anche un importante risvolto “economico”: questa tattica, infatti, permette di liquidare una posizione avversaria aprioristicamente, senza la necessità di analizzarla e di dibattere razionalmente nonchè approfonditamente su di essa.

Esempio

Nella cittadina di Paperopoli tira aria di elezioni comunali: i due candidati sindaco, Pico de Paperis e Fergus Coot si sfidano in un dibattito pubblico. Dopo aver presentato il suo programma, Pico lascia la parola al suo avversario, il quale si rivolge teatralmente alla platea chiedendo se fosse il caso di dare ascolto ad un uom..ehm ad un papero che non è sposato, utilizza un profumo troppo forte e non ci vede bene.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...